Carattere PiccoloCarattere MedioCarattere Grande
Hotel Acquario
Home
Territorio
Gastronomia
Benessere
Aziende
Annunci
Utility
Blog
Links
News
 
San Martino in Pensilis - Chiesa e Convento francescano Gesù e Maria
Foto
Provvidenti
 
   Sondaggi   
L' amore:
Vota  -  Risultati
Come giudichi il nuovo sito Molise.org?
Vota  -  Risultati
   Top Links   
 
    Territorio -- Aree Archeologiche in Molise    
Le Necropoli Longobarde  (Campochiaro)
Nella piana di Bojano-Sepino, più precisamente nelle due località Morrione e Vicenne sono state ritrovate due necropoli simili sia per epoca e sia per rituale funerario.
Nella zona a sud-ovest sono state riportate alla luce sino ad ora 350 tombe di ......
Il Villaggio di Campomarino  (Campomarino)

Il villaggio sorge su un terrazzo delimitato sul lato costiero da un costone e sul lato opposto da una cinta muraria.
Sul terrazzo è stata scoperta l'esistenza di due aree abitative.
La prima si estende verso il lato del costone ed è ......

La Cittadella  (Carpinone)
Il centro storico di Carpinone è provvisto di una doppia fortificazione muraria di diverse epoche aventi un perimetro a forma di "u" dato che la parte nord della rupe risulta inaccessibile.
La prima cinta è posta a difesa del castello e di un gruppo ......
Gerione  (Casacalenda)
Di quest’area ne parlano geografi antichi perchè è attraversata dal raccordo tra la via Latina e la Triana-Frentana.
Stando a quanto detto dagli storici come Polibio e Livio in questa zona Annibale si accampò nell'inverno del 217 a.C. ed ebbe un ......
Casa Sannitica  (Cercemaggiore)
Su una piccola pianura in localita’ Pesco Morelli e’ stata scoperta una Casa Sannitica.
La parte esplorata interessa il corpo centrale della struttura a pianta quadrangolare composta da un muro di sostegno di forma poligonale osservabile sui ......
Caselvatico  (Cercemaggiore)
Il Caselvatico è l’unico “Castrum” medioevale superstite.
In passato fu adibito a casale invece ora compare come una frazione di Cercemaggiore.
Della sua originaria struttura ci è pervenuta la torre oggi adibita ad abitazione privata a cui ......
Reperti Archeologici  (Colli a Volturno)
Che il territorio comunale fosse frequentato sin da epoche antichissime è testimoniato da numerosi resti e reperti storici ed archeologici.
I resti della cinta muraria su Monte San Paolo in località Serra del Lago: una cinta megalitica che si ......
Le Fortificazioni  (Gildone)
Gildone sorge su un’altura denominata “montagna” ad una quota massima di 902 metri sul livello del mare.
Il perimetro delle mura procede in maniera frammentaria.
Essa comprende sia la zona superiore e sia quella esposta sul lato orientale e ......
La Necropoli Sannitica  (Gildone)
La necropoli e’ stata scoperta al di fuori del centro abitato, in localita’ Morgia della Chiusa.
A causa dei continui lavori la necropoli e’ stata danneggiata; in ogni caso e’ stata portata alla luce nel 1985 durante uno scavo di ......
La Necropoli  (Guglionesi)
La necropoli e’ stata scoperta in localita’ Santa Margherita nel 1986 durante uno scavo, per cui solo alcune tombe sono state portate alla luce intatte.
Le tombe testimoniano due fasi distinte: VI secolo a.C.  e IV secolo ......
La Pineta  (Isernia)
Nelle vicinanze del centro storico di Isernia, in localita’ la Pineta, e’ stato scoperto un sito archeologico di eta’ paleolitica.
E’ stato riportato alla luce un accampamento in cui sono presenti pietre lavorate e ossa di animali che ......
La Necropoli  (Isernia)
Ad Isernia ci sono state scoperte di tombe e monumenti funerari attinenti alle necropoli che si svilupparono sulle strade che conducevano fuori la citta’.
Una delle necropoli e’ stata rinvenuta in localita’ Quadrella, posizionata a sud di ......
Anfiteatro  (Larino)
Del primo insediamento nella città di Larino sappiamo solo che risale al V secolo a.C. ed è caratterizzato da edifici formati da blocchi di arenaria e mattoni crudi, strade risalenti all’epoca preromana.
A partire dall’epoca augustea la citta’ ......
Le Terme  (Larino)
A Larino furono costruite ben quattro terme, disposte in diversi punti della citta’, di cui due nelle vicinanze di strade principali.
Un impianto di questi, attualmente sotterrato, era costituito da due ambienti absidati, di cui uno ......
La Domus Ellenistica  (Larino)
Gli scavi archeologici e la relativa documentazione ritrovata ci permettono di conoscere le varie fasi della citta’ di Larino.
Nella zona di Torre Sant’Anna, oltre al ritrovamento di un’ area pubblica porticata, di ambienti absidati e di un edificio ......
12
US:  
PW:  
Entra
Non hai un account? Registrati
Hai perso la Password?
<agosto 2017>
lmmgvsd
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Feedback | Disclaimer | Preferiti | StartPage | Invia Link
Privacy | Pubblicità | Credits
Aliseo ISP Tutti i diritti riservati
© Molise.Org
All rigths reserved
Aliseo ISP