Carattere PiccoloCarattere MedioCarattere Grande
Aliseo ISP
Home
Territorio
Gastronomia
Benessere
Aziende
Annunci
Utility
Blog
Links
News
 
Provvidenti
Foto
Provvidenti
 
   Sondaggi   
L' amore:
Vota  -  Risultati
Come giudichi il nuovo sito Molise.org?
Vota  -  Risultati
   Top Links   
 
    Territorio -- Monumenti del Molise    
Palazzo Ducale  (Acquaviva d'Isernia)
Il Palazzo Ducale, collocato all’interno dell’abitato, è di forma quadrangolare e la facciata principale ha un portale costituito da un arco a tutto sesto.
La struttura è rimasta fedele al progetto originario nonostante qualche ritocco apportato nel ......
La fontana della terra  (Bonefro)
Questa fontana, risalente al 1771 è stata eretta grazie alla partecipazione della popolazion.

E’ realizzata in pietra da taglio ed è formata da sei fornici ad archi lobati con evidenti paraste alla cui sommità c’è una marcata trabeazione.
La fontana dei ciechi  (Bonefro)
La Fontana dei Ciechi, collocata lungo una delle vie principali di accesso al paese, è stata costruita nel XIX secolo.

La struttura è caratterizzata da un blocco unico segnato in maniera notevole da quattro paraste che reggono una trabeazione alla ......
Palazzo Miozzi  (Bonefro)
Palazzo Miozzi, sito in largo Convento, in passato apparteneva all’Arciprete Don Teodoro.
La parte di proprietà del Generale Francesco Sacco è stata donata al Comune di Bonefro e i suoi locali sono stati adibiti a scuola, Municipio e Pretura.
Palazzo Maucieri  (Bonefro)
Palazzo Maucieri fu edificato tra il 1927 ed il 1929.
Inizialmente doveva essere utilizzato come ospedale, però fu trasformato in asilo.
Convitto Mario Pagano  (Campobasso)
I lavori di edificazione del Convitto Mario Pagano iniziarono nel 1879 sull’area dell’ex convento di San Francesco della Scarpa e terminarono nel 1900.
La struttura, di grandi dimensioni, si erge nel corpo centrale su tre piani e su due nelle sezioni ......
Municipio  (Campobasso)
L’ edificio che attualmente ospita la sede del municipio fu edificato tra il 1874 e il 1876, sulle rovine di un antico convento dei Celestini andato distrutto in seguito al terremoto del 1805.
Il palazzo presenta un ampio porticato che fa da atrio e ......
Palazzo della Banca d'Italia  (Campobasso)
La costruzione dell’edificio della Banca d’Italia, inaugurato nel 1925, comportò l’abbattimento di molte case.
L’elegante palazzo si erge su tre piani e la facciata laterale regala un’affascinante visione architettonica.
In effetti essendo ......
Teatro Savoia  (Campobasso)
Il Teatro venne edificato nel anni Venti sul sito dove un tempo vi era il Teatro Margherita.
In principio era denominato “Teatro Sociale” e venne inaugurato con la rappresentazione dell’opera lirica “Tosca” di Giacomo Puccini.
Esternamente la ......
Villa de Capua  (Campobasso)
La villa comunale “De Capoa”, risalente al settecento, è stata recentemente recuperata con un accurato progetto.
L’ingresso principale, caratterizzato da un pregiato cancello in ferro battuto, si affaccia su piazza Savoia.
Il parco in stile ......
Palazzo Magno  (Campobasso)
L'edificio nacque nella seconda metà del XIX secolo come residenza estiva della famiglia napoletana dei De Tilla, oggi giorno è la sede dell'amministrazione provinciale di Campobasso.
La struttura passò alla provincia dopo che Mercurio Magno lo tenne ......
Monumento ai Caduti
Monumento ai Caduti  (Campobasso)
In onore dei caduti della seconda guerra mondiale, il monumento nel centro della citta'
Crocifisso Romanico  (Campolieto)
Questo crocifisso, murato in vico Castello I, risale al 1200.
Il Cristo che presenta delle scalfiture che ne evidenziano le parti del corpo e i vestiti, e' affiancato dalla Madonna e da due angeli in volo.
Monumento Sotterraneo  (Carpinone)
Nella campagna di Carpinone esiste un magnifico monumento sotterraneo.
Il monte che lo ospita è denominato "tutti i santi" perchè frequentato un tempo da cristiani chiamati santi.
L' estremità del monte con molta probabilità ospitava una ......
Presepe Artistico Molisano  (Castelpetroso)
Il presepe artistico molisano è situato in cima al castello.
Costruito nel 1975 grazie ad un progetto dell’Arciprete Don Nicola Canzona, al suo interno sono riprodotti alcuni monumenti di Castelpetroso e dei paesi limitrofi, oltre ai castelli più ......
123
US:  
PW:  
Entra
Non hai un account? Registrati
Hai perso la Password?
<agosto 2020>
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Feedback | Disclaimer | Preferiti | StartPage | Invia Link
Privacy | Pubblicità | Credits
Aliseo ISP Tutti i diritti riservati
© Molise.Org
All rigths reserved
Aliseo ISP