Carattere PiccoloCarattere MedioCarattere Grande
Aliseo ISP
Home
Territorio
Gastronomia
Benessere
Aziende
Annunci
Utility
Blog
Links
News
 
Scapoli - Festival Internazionale della Zampogna
Foto
Guardialfiera - Lago Liscione
 
   Sondaggi   
L' amore:
Vota  -  Risultati
Come giudichi il nuovo sito Molise.org?
Vota  -  Risultati
   Top Links   
 
    Territorio --> CB --> Comune di Santa Croce di Magliano    
Feste e Tradizioni
San Giuseppe | Madonna dell'Incoronata | S. Antonio di Padova | La Pasquetta | Carnevale | Quaresima | U' Marauasce | Domenica delle Palme | Giovedì Santo | Venerdì Santo | Festa del Lavoratore | Sant'Elena | San Giacomo | San Flaviano
Castelli
La Torre
Chiese
Chiesa S. Maria di Melanico | Chiesa della Buona Morte | Chiesa Parrocchiale S. Antonio di Padova | Chiesa S. Antonio Abate | Chiesa SS. Rosario
Storia
Cenni Storici
Nuova Pagina
La Torre   
------------------------------

A pochi chilometri dal paese, in una zona rocciosa e’ collocata la Torre di Magliano.
In passato questa era parte integrante di un complesso architettonico di dimensioni molto vaste.
In un documento a noi pervenuto, e’ indicata la data di edificazione della Torre ossia tra il XII e il XIII secolo.
Durante la dominazione sveva, il feudo di Santa Croce era di proprieta’ della famiglia De Stipide, titolare anche del feudo di Bonefro.
Si pensa che questa famiglia un tempo commissiono’ anche la stessa Torre possedendola sino al 1266.
Nel 1266 infatti, Antenolfo De Stipide insieme alla moglie, alla figlia e al genero Ruggiero, stabilirono di cedere il feudo al monastero di San Eustachio in Pantasia.
Oggigiorno la struttura presenta ancora i segni dei danni causati dai terremoti del 1456 e quello del 1805.
La Torre presenta una struttura cilindrica molto alta, che si eleva su una base tronca caratterizzata da pietre di dimensioni semplici.
Esternamente la struttura presenta dei fori detti "travicelli" che in passato venivano adoperati per sostenere delle travi in legno.
I fori sono allineati tra loro nel senso orizzontale su diversi livelli di piano della fattura.
Dopo un’analisi accurata della parte inferiore della Torre, si e’ scoperto che un tempo in quel punto vi era una cisterna nonche’ una conduttura che permetteva alle acque di confluire all’esterno.

 
Modifica Pagina
 
 
Aggiungi Allegato
US:  
PW:  
Entra
Non hai un account? Registrati
Hai perso la Password?
<giugno 2024>
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Feedback | Disclaimer | Preferiti | StartPage | Invia Link
Privacy | Pubblicità | Credits
Aliseo ISP Tutti i diritti riservati
© Molise.Org
All rigths reserved
Comune di Campomarino