Carattere PiccoloCarattere MedioCarattere Grande
Aliseo ISP
Home
Territorio
Gastronomia
Benessere
Aziende
Annunci
Utility
Blog
Links
News
 
Provvidenti
Foto
Provvidenti
 
   Sondaggi   
L' amore:
Vota  -  Risultati
Come giudichi il nuovo sito Molise.org?
Vota  -  Risultati
   Top Links   
 
    Territorio --> CB --> Comune di Petacciato    
Feste e Tradizioni
San Rocco | San Nicola | Sant'Antonio
Castelli
Palazzo Ducale
Chiese
Chiesa S. Rocco | Chiesa Parrocchiale S. Cuore di Gesu' | Ruderi Convento benedettino S. Paolo | Cripta S. Rocco
Storia
Cenni Storici
Nuova Pagina
Chiesa S. Rocco   
------------------------------

Il monumento piu’ importante del paese e’ la chiesa di San Rocco risalente al XII secolo e di origine romanica.
Dell’originaria struttura e’ rimasta solo la torre campanaria ed il rivestimento degli absidi, mentre il resto e’ stato trasformato.
La chiesa e’ stata edificata con l’utilizzo sia della pietra arenaria e sia della pietra di tufo.
Delle tre absidi, una di esse e’ stata incorporata all’interno di una casetta.
La torre campanaria, rivestita da pietre di diseguali dimensioni, presenta nella parte nord delle grandi lastre di pietra non unite con la malta, che venivano utilizzate in altre costruzioni dell’epoca.
L’originale rivestimento della chiesa e’ celato dall’intonaco.
La struttura del portale e’ molto semplice: su ciascun lato vi sono due archetti ciechi con lesene angolari.
Il campanile e’ in stile romanico e risale alla seconda meta’ del XIII secolo e si erge su tre livelli.
La prima sezione e’ caratterizzata da un grosso basamento, mentre quella centrale e’ articolata da quattro archetti pensili che poggiano al di sopra di sottili lesene.
Alcune mensole riavvicinano gli archetti e sono decorate con teste sia di animali che di umani.
L’ultima sezione e’ divisa da quella inferiore attraverso una cornice scolpita. Quest ultima sezione e’ divisa in tre parti per mezzo di quattro lesene (due angolari e due centrali), al loro interno e’ inserito da un lato una finestra con due aperture e dall’altro un orologio.
Questo alternarsi di lesene e archetti richiama il motivo delle absidi della chiesa stessa.
E’ proprio per questo motivo che la torre campanaria si fa risalire alla seconda meta’ del XIII secolo, mentre la chiesa e’ datata del XII secolo.
La chiesa e’ divisa in tre navate, di cui quella centrale risulta maggiore delle laterali.
Le tre navate terminano con tre absidi; di questi quello centrale conserva l’antica conformazione, al contrario quelle laterali hanno perso la loro originaria struttura in quanto sono state trasformate.
Le absidi poggiano su semipilastri e semicolonne e presentano una strana caratteristica ossia delle finestre.
La zona presbiteriale presenta tre altari, di cui uno e’ dedicato a Sant’Antonio di Padova.

 
Modifica Pagina
 
 
Aggiungi Allegato
US:  
PW:  
Entra
Non hai un account? Registrati
Hai perso la Password?
<giugno 2024>
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Feedback | Disclaimer | Preferiti | StartPage | Invia Link
Privacy | Pubblicità | Credits
Aliseo ISP Tutti i diritti riservati
© Molise.Org
All rigths reserved
Aliseo ISP