Carattere PiccoloCarattere MedioCarattere Grande
Aliseo ISP
Home
Territorio
Gastronomia
Benessere
Aziende
Annunci
Utility
Blog
Links
News
 
Scapoli - Festival Internazionale della Zampogna
Foto
Campobasso - Fuoco Sant' Antonio Abate
 
   Sondaggi   
L' amore:
Vota  -  Risultati
Come giudichi il nuovo sito Molise.org?
Vota  -  Risultati
   Top Links   
 
    Territorio --> CB --> Comune di Campodipietra    
Feste e Tradizioni
San Martino Vescovo | Madonna del Carmine | San Giuseppe | Carnevale | Jazz in Campo..dipietra | Il Cammino della Speranza, Passione 2011
Chiese
Chiesa Parrocchiale S. Martino Vescovo | Chiesa di S. Bonaventura
Storia
Cenni Storici
Nuova Pagina
Jazz in Campo 2010    19/07/2010 - 23/07/2010
------------------------------

Jazz in Campo

19-23 luglio 2010 – Campodipietra

 

Dal 19 al 23 luglio si terrà a Campodipietra (CB), la sesta edizione 2010 di Jazz in Campo. Nel corso degli anni il festival è cresciuto diventando un appuntamento atteso sia dal pubblico molisano che da quello di altre regioni.

Il festival è promosso dal Comune di Campodipietra, organizzazione e direzione artistica sono affidate all’Associazione Culturale “Circuito Creativo”, nelle persone di Sabina Farinaccio e Giovannino Giangiacomo.

Il tema del festival è racchiuso nel nome “Jazz in Campo”, un gioco di parole con cui il festival si propone come luogo di “confronto” fra sonorità e linguaggi riferibili a culture musicali diverse, senza mai tradire l’essenza del festival, il jazz.

Oltre ai concerti, Jazz in Campo prevede una serie di attività collegate quali: Master Classes; Dibattiti; Presentazioni editoriali; Mostre Fotografiche; AperiJazz; Percorsi Enogastronomici e Jam session.

 

 

LUNEDI 19 e MARTEDI 20 LUGLIO 2010

MASTER CLASSES

FAHIR ATAKOGLU: piano

ALAIN CARON: bass

HORACIO “EL NEGRO” HERNANDEZ: drums

 

 

MERCOLEDI 21 LUGLIO 2010

FAHIR ATAKOGLU TRIO

Featuring

HORACIO “EL NEGRO” HERNANDEZ

ALAIN CARON

 

Fahir Atakoglu, pianista di origine turche, è considerato attualmente uno dei più interessanti pianisti e compositori del panorama musicale mondiale. Atakoglu possiede un suono e uno stile molto personali e la sua musica esprime un fascino orientale, dalle tonalità jazz rock, che rivela le suggestive nuance della Turchia, dell’America e del Mediterraneo. Un concerto sorprendente esaltato dalla presenza di due ospiti straordinari, Alain Caron, con la sua energica e inconfondibile precisione ritmica e Horacio “el Negro” Hernandez, fra i più interessanti batteristi del panorama jazzistico mondiale.

 

Fahir Atakoglu: piano

Alain Caron: bass

Horacio “el Negro” Hernandez: drums

 

 

GIOVEDI 22 LUGLIO 2010

EDDIE PALMIERI

Afro-Caribbean Jazz All Stars

 

Una carriera artistica di oltre 50 anni, sia come pianista che come direttore di orchestre salsa e latin jazz. Eddie Palmieri è passato alla storia per il suo gruppo La Perfecta, una formazione che ha rivoluzionato la musica latina introducendo nell'originale formato cubano della Charanga, con strumenti a corda, il suono rauco ed aggressivo degli ottoni.Oggi Palmieri si propone con l’Afro-Caribbean, una produzione musicale all'avanguardia nella quale si ritrova il Son cubano, l'influenza del Jazz ed una certa asprezza nel suono che è il riflesso della durezza e della marginalità del Caribe urbano.

 

Eddie Plamieri: piano

Brian Lynch: trumpet

Ivan Renta: sax

Luques Curtis: bass

Vicente “Little Johnny” Rivero: congas

Jose Claussell: timbales

 

 

VENERDI 23 LUGLIO 2010

DEE DEE BRIDGEWATER

To Billie with Love - A Celebration of "Lady Day"

 

Dopo il bellissimo progetto Red Earth, A Malian Journey, una commistione tra il jazz e la musica del MALI, Dee Dee Bridgewater è tornata al suo antico amore per il jazz classico. Eleanora Fagan (1915-1959): To Billie With Love From Dee Dee, è l’ultimo album del 2010 di Dee Dee Bridgewater, un tributo all’immortale Billie Holiday, Questo omaggio che la “signora del jazz” fa in modo sublime, ci da la possibilità di apprezzare una fra le sue tante caratteristiche, che è quella di riportare alla luce i vecchi successi delle grandi voci del passato, e riproporli al pubblico sotto una luce nuova, senza assolutamente imitare l’originale, ma piuttosto personalizzandoli e rendendoli ancor più indimenticabili. Il suo stile raffinato, la capacità di passare dagli standard alle tendenze più moderne, fanno si che Dee Dee Bridgewater sia attualmente considerata una delle poche eredi delle grandi voci femminili del Jazz.

 

Dee Dee Brdgewater: vocals

Edsel Gomez: piano

Craig Handy: sax

Kenneth Davis: bass

Hans Van Oosterhout: drums

 

Concerti in Piazza della Rimembranza

INGRESSO GRATUITO

 

 

EVENTI COLLEGATI

 

Jazz in Campus

MASTER CLASSES

Le Master Classes hanno una durata di due giorni, la quota di partecipazione è di Euro 50,00

Info orari, disponibilità posti e iscrizioni: 338 4237380 circuitocreativo@hotmail.com

 

Mostra Fotografica

Le mostre fotografiche sono un nuovo percorso emozionale che Jazz in Campo offre al suo pubblico nei giorni del festival. Due diverse raccolte, ad opera dei fotografi ufficiali del festival: Jazz-O di Andrea Boccalini & Jazz in Campo Story di Mario Folchi.

Dalle ore 19:00

 

Jazz & Media

Jazz & Media è un dibattito dedicato al mondo del jazz, con tematiche quali la divulgazione, la promozione e il rapporto con i media. Un incontro con musicisti, organizzatori di eventi, promotori musicali, operatori della stampa, appassionati e semplici fruitori. Coordinatore: Ivo Germano. Relatori: Vincenzo Martorella; Roberto Mancini; Antonio Porpora Anastasio. Nel corso del dibattito verrà presentato l’ultimo libro di Vincenzo Martorella “Il Blues” edito da Einaudi.

Jazz & Media è in collaborazione con l’Università degli Studi del Molise e si terrà Venerdì 23 Luglio, alle ore 11:00, presso la Sala Biblioteca di Ateneo “E. Fermi”, dell’Università degli Studi del Molise, in Viale Manzoni a Campobasso.

 

Jam in Campo

Jam in Campo è un open stage dedicato alle jam session. Un evento che segue i concerti principali, in uno spazio allestito, all’interno dell’area festival. Jam in Campo 2010 si avvarrà di un trio base d’eccezione:

Claudio Colasazza: pianoforte - Stefano Nunzi: contrabbasso - Pietro Iodice: batteria.

Dalle ore 23,30

 

 

AperiJazz

AperiJazz è la nuova formula per aprire le serate di Jazz in Campo 2010. Aperitivo e Musica in uno spazio adeguato qual è quello di Jam in Campo. Nelle tre serate AperiJazz proporrà delle situazioni musicali assai diverse fra loro.

Dalle ore 20.00

 

Percorsi Enogastronomici

Jazz ed enogastronomia un connubio che accompagnerà il festival nel corso delle tre serate. Il jazz e i buoni sapori della cucina tipica molisana con i vini della nostra terra. Il tutto nel reciproco rispetto della musica e del buon degustare, in una nuova area attrezzata da cui è possibile ascoltare i concerti. Info prezzi e prenotazione tavoli: Infoline festival.

Dalle ore 20:30

 

Infoline

NUMERO VERDE

840 700 852

 

PER MAGGIORI INFO VISITA

www.jazzincampo.it

 

 
Modifica Pagina
 
Campodipietra - Jazz in Campo 2010 - Jazz in Campo Campodipietra - Jazz in Campo 2010 - Jazz in Campo Campodipietra - Jazz in Campo 2010 - Jazz in Campo
 
Aggiungi Allegato
US:  
PW:  
Entra
Non hai un account? Registrati
Hai perso la Password?
<agosto 2020>
lmmgvsd
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Feedback | Disclaimer | Preferiti | StartPage | Invia Link
Privacy | Pubblicità | Credits
Comune di Campomarino Tutti i diritti riservati
© Molise.Org
All rigths reserved
Comune di Campomarino